Crosta di farro al cioccolato fondente con arancia

Crostata di farro biologico al cioccolato fondente ed arancia biologica

Vuoi concederti una dolce pausa senza eccessi e con prodotti biologici e naturali?

Ti occorrono pochi ingredienti:

Per la base:

  • 100 gr di farina di farro bio
  • 50 gr di farina di nocciole bio
  • 50 gr di zucchero
  • 75 gr di burro
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 250 gr di cioccolato al 70% di cacao
  • 200 ml di panna
  • 3/4 cucchiai di sciroppo d’agave
  • Marmellata d’arance amare qb
  • Un’ arancia bio per la decorazione

Quali sono i prodotti biologici che possono utilizzare?

Il Farro, uno dei cereali più antichi coltivati dall’uomo,  era l’alimento base della dieta degli eserciti romani in quanto era facile da coltivare e ricco di nutrienti.

Antenato del grano duro, il Farro il cui nome deriva dal latino “far” (da cui anche la parola “farina”), è oggi un ingrediente da gourmet della cucina italiana, ma costituisce da sempre anche la base della cucina etiope.

La farina di farro biologica è l’ideale per accendere la tua fantasia in cucina.

Ottima come base per dolci, pizza, pane, pasta fatta in casa e soprattutto per arricchire di sapore ogni tua ricetta.

Ora hai tutti gli ingredienti e puoi iniziare con la preparazione della crostata.

Puoi iniziare a preparare la pasta, unendo tutti gli ingredienti per la base, in una ciotola e lavorandoli in una planetaria utilizzando un gancio a foglia per impastare il tutto.

Formare una palla e lasciarla riposare in frigo per almeno un’ora.

Dopo un’ora, riprendere l’impasto e stirarlo col mattarello, fino a raggiungere 4 mm di spessore.

Utilizzare o 6 piccoli stampi tondi monoporzione o una tortiera da circa 22 cm. Foderarli con un foglio di carta da forno.

Adagiare la pasta sugli stampi o sulla tortiera bucherellandola con una forchetta.

Tenerla in frigorifero per 15 minuti. Nel frattempo far scaldare il forno a 180° C.

Cuocere intanto il guscio di pasta per circa 15 minuti  ed una volta cotto, lasciarlo raffreddare. Intanto iniziare a preparare il ripieno. Sciogliere il cioccolato con la panna e lo sciroppo d’agave in una casseruola. Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto lucido e denso.

Spennellare l’interno della torta con un abbondante velo di marmellata di arance amare e ricoprire con il cioccolato fuso.

Tenere la torta in frigo per almeno due ore. Prima di servire, decorare la torta con un’arancia e con delle fave di cacao.

 

VUOI RICEVERE LE MIGLIORI OFFERTE DELLA SETTIMANA?

Non aver paura. Non inviamo spam! Riceverai solo le offerte migliori

Sarei felice di sapere come la pensi

Lascia una replica

Registra un nuovo Account
Resetta la Password